Ultima modifica: 22 agosto 2016
Istituto Comprensivo Narcisi > Didattica > Scuola primaria Narcisi

Scuola primaria Narcisi

Via dei Narcisi, 2 – Milano
ico_metro Metro M2 fermata INGANNI, Bus 49 (Lotto – Tirana) per 4 fermate poi percorri 300 metri
ico_bus Autobus 58 fermata Maria Callas – Noale

L’edificio della scuola primaria Narcisi è anche sede della Presidenza e della Segreteria.
Realizzato negli anni 60, circondato da una vasta area verde, è costituito da un corpo centrale, da un piano rialzato e un 1° piano, collegati da ampi e luminosi corridoi.
La scuola propone percorsi individualizzati e personalizzati volti al successo formativo di ciascun alunno e di tutti. I numerosi progetti concorrono, insieme alla programmazione curricolare d’Istituto (dettata, oltre che dalle Indicazioni Nazionali del 2012 e successive integrazioni, dalla specificità multiculturale del territorio) ad evidenziare i bisogni formativi, le eccellenze, i talenti di ciascun bambino, nell’ottica della libertà di scelta delle famiglie, del diritto allo studio degli alunni e della libertà d’insegnamento dei docenti.
La struttura ospita temporaneamente anche il plesso di via Pisa, 1, dopo l’abbattimento della scuola.
A seguito della delibera comunale di novembre 2015, è certo che la scuola di via Pisa sarà ricostruita entro il prossimo quinquennio. Perciò gli alunni che si iscriveranno nell’a.s. 2016-17 in via Narcisi, termineranno il ciclo in via Pisa, nel nuovo edificio, progettato secondo la normativa più recente sulla sicurezza e il benessere abitativo.
Entrambi i plessi , con la scuola primaria di via Anemoni, 8, e la secondaria di via Anemoni, 10 condividono i documenti fondativi del progetto educativo d’Istituto e le risorse, in termini di personale, risorse finanziarie e strutture.
I progetti d’Istituto esplicati nel Piano triennale dell’Offerta Formativa trovano efficienti supporti informatici, sia nelle aule, sia nel Laboratorio Informatico, utilizzato quotidianamente dalle classi.
L’Istituto si caratterizza anche per il Progetto Stranieri. grazie al quale è stata invitato all’”EXPO’ 2006″ tra le scuole di eccellenza in Lombardia.
La maggioranza dei docenti è di ruolo: una parte ha iniziato ad insegnare qui come supplente, altri sono giunti già in ruolo, ma tutti non hanno più voluto andarsene, a riprova del clima collaborativo diffuso e dello spirito di appartenenza consolidato.




Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi